Suv Bmw ad un prezzo stracciato: ma l'affare si rivela una "sòla"

I Carabinieri della stazione di Savignano sul Rubicone hanno denunciato una coppia di conviventi, 27 anni lei e 43 anni lui, residenti nel vercellese

L'affare si è rivelato una "sola". Ancora una truffa ai danni di un cesenate. Al termine di un'attività investigativa, i Carabinieri della stazione di Savignano sul Rubicone hanno denunciato una coppia di conviventi, 27 anni lei e 43 anni lui, residenti nel vercellese. La vittima, residente in un comune della Valle del Ruicone, tramite un noto sito di compravendita online, aveva concordato l’acquisto di una vettura Bmw X3, per un prezzo pari a 6.800 euro, con due individui che si sono presentati con nomi fittizi.

I truffatori sono riusciti a convincere il malcapitato a farsi inviare tramite carte prepagate e versamenti su conti correnti postali degli acconti per un importo totale pari a 4.200 euro circa, prima di sparire e non farsi più rintracciare in alcun modo, non concretizzando dunque la pattuita vendita della vettura. Le successive indagini hanno permesso di accertare l’identità della donna il cui nome era stato utilizzato dai truffatori, risultata proprietaria della vettura in questione e totalmente estranea ai fatti, nonché la reale identità degli autori della truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento