Truffa dello specchietto, ritentano il raggiro intorno al mercato

Spiega la Municipale: “Lo ripetiamo quindi ancora una volta: nel caso in cui sconosciuti vi chiedano soldi per strada, affermando di avere subito un danno per colpa vostra alla propria auto"

Sono ricomparsi nella zona di Cesenatico i cosiddetti "truffatori dello specchietto". La segnalazione proviene dalla locale Polizia Municipale: venerdì mattina i truffatori hanno tentato di agire nella zona attorno al mercato settimanale e, fortunatamente, alcune delle vittime che avevano scelto sono riuscite a sfuggire al tentativo ricordandosi di dire loro che avrebbero chiamato la polizia. Spiega la Municipale: “Lo ripetiamo quindi ancora una volta: nel caso in cui sconosciuti vi chiedano soldi per strada, affermando di avere subito un danno per colpa vostra alla propria auto, al loro abbigliamento, o comunque accusandovi di avere fatto qualcosa di dannoso per loro, chiamate subito le forze dell'ordine. Se la pretesa è reale non avranno alcun problema ad attendere il nostro arrivo, se invece sono truffatori scapperanno a gambe levate! In tal caso se riuscite, annotatevi il numero di targa dell'auto con cui si allontaneranno e denunciateli. Mai soldi in strada a sconosciuti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento