Il suo mestiere è la truffa: raggira un negoziante con un assegno rubato da mille euro

Il suo mestiere è la truffa: componendo il suo nome nel computer della polizia compare una sfilza infinita di precedenti specifici, con esperienza ultradecennale

Il suo mestiere è la truffa: componendo il suo nome nel computer della polizia compare una sfilza infinita di precedenti specifici, con esperienza ultradecennale. Ora ha un'altra riga nell'elenco: la denuncia a suo carico per aver spacciato in un magazzino di forniture elettriche e meccaniche di San Vittore un assegno di mille euro. Un soggetto, milanese di 42 anni, ha acquistato del materiale e attrezzi lo scorso 13 marzo, una persona distinta e ben vestita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia, al momento di ncassarlo, il negoziante ha avuto dei problemi ed è emerso che l'assegno era stato rubato. Grazie all'attività investigativa del Commissariato di Polizia si è riusciti ad individuare il presunto responsabile della truffa: il suo volto è stato riconosciuto dalle vittime del raggiro. Per questo è stata spiccata una nuova accusa di truffa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento