Il finto tecnico del gas simula un cantiere e raggira tutte le persone in strada: truffata un'anziana

Coi suoi modi di fare affabili e professionali non ha dato nell'occhio, dandola a bere a un gruppo di massaie presenti in strada

(FOTO DI REPERTORIO)

Coi suoi modi di fare affabili e professionali non ha dato nell'occhio, dandola a bere a un gruppo di massaie presenti in strada. Con loro si è mostrato cordiale e muovendosi a piedi e alla luce del sole su e giù per la strada, sfruttando una transenna abbandonata, ha fatto credere che fosse in corso un intervento sulla rete del gas. E invece era un truffatore che, mercoledì mattina intorno alle 8 a Gattolino, è riuscito a mettere a segno l'ennesimo raggiro ai danni di un'anziana ultraottantenne.

Dopo la perlustrazione della strada, notato da alcune persone presenti nelle villette, è quindi ritornato all'abitazione dell'anziana donna e qui ha messo in scena lo solita commedia, purtroppo efficace nonostante ormai sia molto “sentita”. Il finto tecnico del gas alla donna in quel momento sola (il marito era via), ha spiegato che sarebbe stato fatto un intervento in strada e dato il rischio di esplosione, preziosi e denaro era meglio conservarli nel surgelatore del frigo. L'anziana purtroppo è caduta nella rete tesa dal malvivente e ha fatto su e giù per la casa per accatastare soldi, gioielli e orologi all'interno del frigo. Un escamotage che ha permesso al soggetto, un uomo italiano descritto tra i 40 e i 50 anni, di portare via tutto, con un bottino di alcune migliaia di euro di valore.

Sempre nella stessa strada qualche ora prima era sparita una vecchia Fiat Panda, di scarso valore commerciale, dall'aia di una casa di campagna. Episodi, tra i tanti, che gettano nell'insicurezza i tanti residenti del forese cesenate.

(FOTO DI REPERTORIO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento