menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato a dormire nell'ex lavatoio: 24enne denunciato per invasione di edifici

Martedì mattina alcuni agenti della Polizia Municipale, nell'ambito dei controlli di routine svolti in città, hanno notato segni di scavalcamento dell'immobile "ex-lavatoio", in largo S.Giacomo, immobile di proprietà comunale oggetto di recenti lavori di ristrutturazione

Martedì mattina alcuni agenti della Polizia Municipale, nell'ambito dei controlli di routine svolti in città, hanno notato segni di scavalcamento dell'immobile "ex-lavatoio", in largo S.Giacomo, immobile di proprietà comunale oggetto di recenti lavori di ristrutturazione (peraltro ancora non conclusi). Accedendo all'immobile gli agenti hanno trovato alcuni giacigli ed un uomo che dormiva. Accompagnato in ufficio è risultato essere L.P.A., rumeno di 24 anni. L'uomo è stato denunciato per invasione di edifici. Al Comune di Cesenatico è stata inviata segnalazione, per la chiusura degli accessi utilizzati per l'ingresso abusivo nell'edificio.

Lunedì sera invece, nell'ambito dei controlli del territorio, è stato svolto un pattugliamento straordinario della zona di Villamarina e del centro finalizzati al contrasto alle attività abusive. All'esito sono state sanzionate 5 donne africane dedite, illecitamente, all'esercizio di attività di acconciatura nel viale Dei Mille ed un venditore di rose nel centro. Quest ultimo, un cittadino del Bangladesh, è uno dei profughi ospitati all'Hotel Splendid, dove al termine delle procedure di identificazione e di contestazione dell'illecito amministrativo commesso è stato  riaccompagnato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento