Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Trova un barattolo pieno di 'coca' nel bosco: banda dello spaccio scoperta grazie a un cittadino

E' stata quindi condotta un'indagine che ha consentito di accertare la proprietà dello stupefacente rinvenuto e individuare un gruppo di soggetti

Nelle prime ore della mattinata di venerdì i militari del Norm – aliquota operativa della compagnia Carabinieri di Cesenatico hanno dato esecuzione a quattro ordinanze applicative di misure cautelari - 2 custodie cautelari in carcere, una custodia cautelare in regime di arresti domiciliari, un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria - nei confronti di altrettante persone.

L’indagine, coordinata dalla Procura della repubblica presso il Tribunale di Forlì, è stata avviata nell’ottobre 2018 a seguito del rinvenimento, su segnalazione di un cittadino, di un barattolo di vetro contenente 393 grammi di cocaina pura, interrato in una zona boschiva nel comune di Roncofreddo. E' stata quindi condotta un'indagine che ha consentito di accertare la proprietà dello stupefacente rinvenuto e individuare un gruppo di soggetti ritenuti dediti, in concorso fra loro, ad un’intensa e continuata attività di detenzione e spaccio al dettaglio di cocaina.

Inoltre, i numerosi servizi di osservazione, pedinamento e controllo effettuati a riscontro delle risultanze tecniche telefoniche e ambientali hanno consentito, nel mese di aprile 2019, di procedere all’arresto in flagranza di reato di due persone, trovate in possesso di 104 grammi di cocaina pura destinata al taglio. Nel corso dell’attività investigativa sono stati sequestrati complessivamente 497 grammi di cocaina, per un corrispettivo economico, in termini di mancati introiti per gli odierni indagati, pari a 200mila euro circa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un barattolo pieno di 'coca' nel bosco: banda dello spaccio scoperta grazie a un cittadino

CesenaToday è in caricamento