Trentadue metri e 300 passeggeri: varata a Cesenatico la "Delfino Verde"

La nuova unità di 32 metri con una portata da 300 passeggeri sarà impegnata sul collegamento marittimo Trieste-Grado da fine luglio. Al varo la bottiglia si è rotta al primo colpo.

Settimana densa di vari ai cantieri navali di Ponente. Dopo la "Adriatic Princess Five" ai Cantieri navali Boschetti, giovedì pomeriggio il Cantiere Navale Foschi hanno varato la Delfino Verde, una imbarcazione da 350 passeggeri che navigherà nelle acque di Trieste interamente costruita in legno in quasi 2 anni di lavoro. "Sembra davvero che la cantieristica navale da turismo si stia riprendendo alla grande, ed è un piacere che i nostri cantieri e le nostre maestranze  siano protagoniste di questo rilancio", afferma il sindaco Matteo Gozzoli, che ha partecipato alla cerimonia. La nuova unità di 32 metri con una portata da 300 passeggeri sarà impegnata sul collegamento marittimo Trieste-Grado da fine luglio. Al varo la bottiglia si è rotta al primo colpo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento