Cronaca

Treni, un martedì di disagi: un telone prima e un investimento rallentano la circolazione

Intorno alle 16.30 nuovo stop alla circolazione, questa volta per una persona travolta lungo i binari all'altezza della stazione di Santarcangelo

Martedì di passione per chi ha dovuto viaggiare in treno. In mattinata diversi convogli hanno accumulato notevoli ritardi per la presenza di un telone sulla linea di alimentazione elettrica dei treni, tra Cesena e Villa Selva. La circolazione, che ha subìto ritardi fino a 40 minuti, è tornata alla normalità poco dopo le 14 non appena il telo è stato rimosso.

Intorno alle 16.30 nuovo stop alla circolazione, questa volta per una persona travolta e uccisa lungo i binari all'altezza della stazione di Santarcangelo. Dopo un'iniziale sospensione del traffico ferroviario, è stata attivata una circolazione a senso unico alternato su un solo binario, con i convogli che hanno accumulato ritardi fino a 50 minuti. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine per gli accertamenti giudiziari ed i sanitari del 118.

Un martedì nero

DRAMMA SUI BINARI: PERSONA INVESTITA A SANTARCANGELO
SCHIANTO MORTALE: MUORE SCOOTERISTA
INCIDENTE SULLA CERVESE: AUTO FINISCE RUOTE ALL'ARIA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, un martedì di disagi: un telone prima e un investimento rallentano la circolazione

CesenaToday è in caricamento