rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Tante "sedie ballerine", tre forti scosse di terremoto avvertite a Cesena. Epicentro nel Forlivese

Un boato ha fatto sobbalzare dalla sedia tanti cesenati che stavano cenando, una tripla scossa di terremoto è stata avvertita chiaramente a Cesena

Un boato ha fatto sobbalzare dalla sedia tanti cesenati che stavano cenando, tre scosse di terremoto sono state avvertite chiaramente a Cesena, tante le "sedie ballerine" segnalate. Il primo boato alle ore 20:36 di mercoledì sera. Ma in realtà si è trattato di quello che viene definito sciame sismico.

Lo sciame sismico: scosse a ripetizione per tutta la serata

Si sono infatti susseguite tre scosse, la prima appunto di magnitudo 3.1 sulla scala Richter alle 20:36, la seconda alle 20:37 con magnitudo 2.9, ed infine la terza, più distanziata, alle 20:52 di magnitudo 3.2. Secondo la stima dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l'epicentro del movimento tellurico è stato a Meldola, nel Forlivese, a circa 2 chilometri dal paese e a 9 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita in particolar modo nei piani alti del palazzi di Cesena, in tanti hanno testimoniato di aver sentito nitidamente le scosse, precedute da un forte boato, molti i post e i commenti sui social network, non è mancata un po' di apprensione. I comuni entro 20 chilometri dall'epicentro del terremoto sono Predappio, Bertinoro, Forlimpopoli, Castrocaro, Forlì, Dovadola, Civitella, Cesena, Montiano, Galeata, Rocca San Casciano, ma dai social si evince che la scossa è stata percepita in tanti comuni del Cesenate come Longiano e Savignano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tante "sedie ballerine", tre forti scosse di terremoto avvertite a Cesena. Epicentro nel Forlivese

CesenaToday è in caricamento