Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

'Tre piazze', un monitor aggiorna sulla stato dei lavori e i ritrovamenti archeologici: "Nessun rallentamento"

Sono stati avviati lunedì 12 aprile i lavori di riqualificazione architettonica e funzionale delle piazze Bufalini, Almerici e Fabbri – che si sviluppano intorno al palazzo del Ridotto – e di vicolo Masini

Lunedì mattina in Piazza Almerici, lato Palazzo del Ridotto, è stato installato il monitor ledwall attraverso il quale i cesenati potranno restare aggiornati sull’andamento dei lavori e su tutti i contenuti di carattere archeologico relativi all’area in cui è in corso il cantiere. Nello specifico, si tratta di un monitor alto 3 metri e largo 1 metro posizionato dalla ditta ER LUX di Forlì, che fa parte del raggruppamento temporaneo delle quattro realtà imprenditoriali, guidato dalla ditta Zambelli srl di Galeata, azienda specializzata in recupero urbano, arredo urbano, pavimentazioni lapidee, recupero pavimentazioni secolari per esterni.

Sono stati avviati lunedì 12 aprile i lavori di riqualificazione architettonica e funzionale delle piazze Bufalini, Almerici e Fabbri – che si sviluppano intorno al palazzo del Ridotto – e di vicolo Masini. L’intervento delle “Tre Piazze”, che riqualificherà l’intera area e darà un nuovo ingresso alla Biblioteca Malatestiana, ha un costo di 3,3 milioni di euro e sarà completamente finanziato con risorse extracomunali: 1,8 milioni di euro è la somma destinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza nelle periferie, a cui si aggiungono 1,5 milioni di euro destinati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – e attribuiti dalla Regione Emilia-Romagna – nell’ambito degli interventi di rigenerazione urbana previsti dal piano operativo del Fondo Sviluppo e Coesione. Così come anticipato dalla ditta Zambelli srl di Galeata in occasione dell’avvio dei lavori, il cantiere sarà “aperto alla città” attraverso un ledwall che dai prossimi giorni aggiornerà la cittadinanza sull’andamento dei lavori.

“I lavori – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Christian Castorri – proseguono senza rallentamenti. In relazione a Piazza Almerici sono stati completati gli scavi archeologici, compreso il distaccamento del mosaico emerso ai piedi della torre del Palazzo del Ridotto. In questi giorni l’impresa è impegnata nel completando delle reti dei sottoservizi più superficiali (rete elettrica, illuminazione pubblica). Spostandoci invece nell’area di Piazza Bufalini, proseguono gli scavi archeologici in prossimità dell’ingresso del Terzo Lotto della Malatestiana e dunque di Casa Bufalini. Con il montaggio dello schermo a bordo dell’area dei lavori raggiungiamo una tappa importante. I cittadini desiderano essere aggiornati costantemente sui lavori in atto e i contenuti che verranno trasmessi soddisferanno questa necessità”.

Oltre al Ledwall, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2021, i cittadini più curiosi e gli appassionati di archeologia domenica 25 settembre potranno prendere parte all’iniziativa “Scavi in corso - Una passeggiata per le vie del centro alla scoperta di tre cantieri archeologici”, organizzata dal Comune di Cesena insieme alla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Il percorso, a cura della dottoressa Romina Pirraglia, attraverserà il centro della città per toccare tre cantieri archeologici al momento attivi e ritenuti significativi per ragioni differenti. Si partirà dal rinvenimento di una fornace per laterizi in viale Bovio, si proseguirà in piazza Bufalini, per raggiungere infine l’area di Molino Palazzo (il secondo gruppo sarà guidato nel percorso a ritroso). I rinvenimenti saranno illustrati dal Funzionario archeologo della Soprintendenza insieme agli archeologi che lavorano sul campo incaricati dalle diverse committenze, pubbliche e private: Michelangelo Monti e Lorenzo Urbini (Akanthos), Martina Faedi (Tecne s.r.l.), Corrado Caporali e Monia Morri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Tre piazze', un monitor aggiorna sulla stato dei lavori e i ritrovamenti archeologici: "Nessun rallentamento"

CesenaToday è in caricamento