Tre persone fermate a bordo di un furgone: il mezzo era senza assicurazione da luglio

Venerdì pomeriggio al casello di valle del Rubicone una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì ha controllato un furgone Fiat con a bordo tre partenopei domiciliati nel riminese

Venerdì pomeriggio al casello di valle del Rubicone una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì ha controllato un furgone Fiat con a bordo tre partenopei domiciliati nel riminese, già ampiamente noti alle forze dell'ordine. Dai primi accertamenti è subito emerso che il veicolo era privo di assicurazione dal mese di luglio ed il conducente 37enne non aveva la patente al seguito. I poliziotti hanno così proceduto al sequestro amministrativo del mezzo con contravvenzioni per circa 900 euro.

Uno dei tre inoltre era segnalato da una ricerca in merito a reati non specificati commessi nella zona di Roma e per altri fatti avvenuti nel napoletano. E’ stato necessario quindi l'intervento di un'altra pattuglia per procedere in sicurezza alla redazione degli atti ed all'ispezione del veicolo carico di materiale di recupero di vario genere: tale materiale è comunque risultato regolare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento