menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da un ramo durante una potatura, operaio da una settimana in Rianimazione

Il 56enne è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, e trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center

A distanza di una settimana dal drammatico incidente che l'ha visto protagonista continua a lottare nel reparto di Rianimazione dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Le sue condizioni restano purtroppo molto gravi e stazionarie. Si tratta dell'operatore del verde rimasto gravemente ferito in un infortunio sul lavoro avvenuto mercoledì 13 dicembre a Cesenatico. L'uomo, un 56enne di Portico di Romagna, era impegnato in un intervento di potatura dei platani presenti in viale Trento, annunciato la settimana scorsa dall'amministrazione comunale, quando è stato travolto dalla caduta di un ramo da circa sei metri d'altezza.

Il 56enne è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, e trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Da quegli attimi dell'incidente l'uomo si trova tuttora ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. "Sono molto addolorato e dispiaciuto per il grave incidente sul lavoro accaduto durante le operazioni di potatura da parte di una ditta specializzata del nostro territorio - aveva commentato il sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli -. Un ramo ha colpito in testa un operaio ferendolo, nonostante il casco di protezione. Attualmente è ricoverato in prognosi riservata, spero che possa guarire e rimettersi in fretta''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento