menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per la Casa Protetta Comunale di Cesenatico un mezzo per il trasporto disabili

A fronte di una spesa di circa 35mila la "Casa del Pescatore" contribuirà con 10mila euro e il Rotary con 3mila

La cooperativa "Casa del Pescatore" ed il Rotary club di Cervia e Cesenatico intendono contribuire all'acquisto di un mezzo attrezzato per il trasporto disabili nella Casa Protetta Comunale di Cesenatico. A fronte di una spesa di circa 35mila la “Casa del Pescatore" contribuirà con 10mila euro e il Rotary con 3mila. Il resto della somma necessaria sarà assunto dalla cooperativa "In Cammino Onlus", gestore della struttura. In particolare il mezzo sarà utilizzato per il trasporto degli anziani frequentanti il centro diurno (22 ospiti che si recano al mattino in struttura e rientrano al domicilio la sera).

Il mezzo, un "Opel Movano L2" è acquistato con un'ulteriore partecipazione della famiglia Sacchetti, concessionaria Opel del Garage Internazionale di Cesenatico. Questa iniziativa è stata illustrata lunedì mattina dal sindaco Roberto Buda e dall'assessore Mauro Bernieri in occasione del tradizionale pranzo (preparato dai volontari dell'Avis di Cesenatico) con lo scambio di auguri natalizi, nella struttura di via Magrini 8.

Nella stessa occasione l'associazione "Un Mare di Lana" ha consegnato i materiali acquistati con le offerte raccolte davanti all'albero di natale (allestito con le decorazioni lavorate a maglia) si tratta di carrozzina con tavolinetto e materiale infermieristico per un valore di oltre 500 euro. Da queste succinte informazioni, si ricava con nettezza l'attaccamento della città alla struttura per anziani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento