menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Società partecipate, Lucchi: "Nel comitato Di Placido assente 7 volte su 9"

Sulle società partecipate, il Sindaco Lucchi e Vicesindaco Battistini replicano a Luigi Di Placido, candidato Sindaco dei Liberaldemocratici per Cesena, che è intervenuto sulla trasparenza delle Società partecipate

Sulle società partecipate, il Sindaco Lucchi e Vicesindaco Battistini replicano a Luigi Di Placido, candidato Sindaco dei Liberaldemocratici per Cesena, che è intervenuto sulla trasparenza delle Società partecipate e sulla difficoltà ad ottenere le informazioni.

Dicono sindaco e vicesindaco: “Di Placido dimentica per esempio di ricordare come i dati sulle Società partecipate siano sempre aggiornati sul sito del Comune alla sezione “Enti controllati”, suddivisi tra Società partecipate (società controllate, collegate ed altre partecipazioni), enti pubblici vigilati ed enti di diritto privato controllati. Inoltre, dimentica (o finge di dimenticare), come quella ricevuta recentemente, sia in realtà l’ennesima comunicazione giuntagli sulle Società partecipate”.

“Controllando bene il suo pc, scoprirebbe infatti come quella di ieri sulle assemblee delle società controllate (con una integrazione del report infrannuale), sia stata preceduta l’8 febbraio 2014 da una nota sui dividendi pervenuti al Comune ed il 4 novembre 2013 dal precedente report infrannuale. Inoltre, in prima Commissione almeno una volta all’anno sono stati ascoltati in audizione gli amministratori delle società ed enti partecipati. Nulla da nascondere, dunque, nessuna negazione delle informazioni e nessuna favola”.

“Vale poi la pena di ricordare come nel corso degli ultimi 12 mesi il “Comitato Utenti città di Cesena” si sia riunito 9 volte ed abbia analizzato i principali servizi pubblici della città (rifiuti, trasporto, acqua) con la presenza di Hera, Romagna Acque, Atersir, Start, ATR. Nei report prodotti, oltre ai numeri di bilancio ed agli indicatori, sono inserite anche alcune informazioni qualitative su investimenti, patrimonio, indebitamento, personale, modalità di affidamento di incarichi e di servizi, nonché sugli amministratori e sui relativi compensi. Ma, purtroppo, Di Placido ha partecipato solo a 2 delle 9 riunioni, sottovalutando forse l’importanza di un organo costituito dal Consiglio Comunale anche con lo scopo di verificare l’andamento delle Società partecipate”.

E concludono i due amministratori: “Naturalmente vi è poi anche un’attività svolta quotidianamente dagli uffici nel controllo delle Società partecipate, riorganizzata da dicembre 2013 con l’attribuzione al Segretario Generale ed al suo staff di un ruolo di coordinamento, di verifica e di supporto giuridico rispetto alle normative in evoluzione. E’ stato quindi assegnato ai dirigenti competenti, per ogni società ed ente, il ruolo di referente per il presidio degli aspetti tecnici e la gestione dei contratti di servizio relativi. Il settore servizi Finanziari tiene il monitoraggio dei bilanci e degli equilibri economico-finanziari, il settore Personale e Organizzazione controlla la spesa del personale ed il rispetto dei limiti di legge. Ci pare, quindi, a ragione di poter affermare che, per le Società pubbliche partecipate dal Comune di Cesena, questa Amministrazione ha sempre avuto a cuore che le informazioni sulle stesse e la trasparenza fossero ampiamente garantite e che vi fosse un monitoraggio effettivo e costante”.

“Stia sereno Di Placido: pur con le criticità che non nascondiamo (e che non abbiamo mai nascosto, sempre coinvolgendo il Consiglio Comunale nei momenti difficili, come è accaduto per Sapro, per esempio), continuiamo a tentare di ottenere dei miglioramenti per la rete dei servizi offerti ai cesenati. Sempre in attesa che il lancio di (ingiustificate) grida d’allarme, lasci il passo anche a qualche proposta concreta”, concludono Carlo Battistini e Paolo Lucchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento