rotate-mobile
Cronaca Verghereto

"Trail, ma non troppo", 2 percorsi per camminare o correre su e giù per l'Appennino: tra scorci mozzafiato e ristori

L'appuntamento da segnarsi in agenda è domenica 7 agosto. La camminata prevede due percorsi, si avvicina "Trail, ma non troppo" di Castel D'Alfero

Podistica non competitiva o piacevole camminata per tutta la famiglia (compresi i cani...): chiamatela come volete ma la seconda edizione di "Trail, ma non troppo" di Castel D'Alfero sta per prendere avvio. Si tratta, come detto, di una camminata (in un caso si cammina e nell'altro si può anche correre) su e giù per l'Appennino organizzata da un gruppo di amici, dilettanti, con l'aiuto della Polisportiva San Pietro, l'Avis, la Misericordia e la Proloco di Alfero, la Proloco di Riofreddo e Fumaiolo Sentieri.

L'appuntamento da segnarsi in agenda è domenica 7 agosto. La camminata prevede due percorsi: uno di 12 km (che si potrà percorrere sia in camminata che di corsa) ed uno di 15 (solo corsa). L'evento ruota per lo più attorno a Castel d'Alfero, centro della manifestazione, ed alle sue cave di estrazione della pietra serena, nella giornata dedicata alla festa della Madonna della Neve, venerata nel suo piccolo santuario tanto caro alla popolazione alferese.

In occasione della manifestazione verrà allestita una mostra fotografica indetta con il patrocinio del Comune di Sarsina dal titolo "Sul sentiero di Castel D'Alfero Appennino: Pietra e uomo", con l'esposizione degli elaborati fatti pervenire dai concorrenti e a cui seguirà la relativa premiazione nei giorni seguenti.

I ristoranti locali offriranno la possibilità di pranzare scegliendo menù dello sportivo a prezzi agevolati. È possibile accedere  alla pagina Instagram alfero running e poter vedere in anteprima alcuni scorci del percorso e dei panorami. Ma entriamo nei dettagli. Il ritrovo è previsto alle 7.30 ad Alfero presso il parco del Casone, le partenze saranno alle 9.15. Il percorso corto avrà un dislivello di 465 metri (si parte da Alfero, poi Castel D'Alfero, Incisa, Donicilio e rientro per le cave), mentre il percorso lungo - fatto di corsa - avrà un dislivello di 550 metri (una volta arrivati a Donicilio si procederà per Tre Cavoli, Para, Mazzi e Riofreddo).

In entrambi i percorsi saranno presenti 4 ristori. Per partecipare è consigliato indossare una scarpa da trail e, per chi vuole, sarà presente il servizio doccia. La quota di iscrizione è 5 euro ed è importante ricordare che non ci sono preiscrizioni, si fa tutto alla partenza. Necessarie, invece, la voglia di partecipare, di stare insieme e divertirsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trail, ma non troppo", 2 percorsi per camminare o correre su e giù per l'Appennino: tra scorci mozzafiato e ristori

CesenaToday è in caricamento