rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Tra i rottami d'auto e batterie esauste salta fuori un cucciolo di cane

Trovato un cucciolo maremmano di due mesi in una gabbia, tra rifiuti pericolosi. Gli agenti della Sezione Speciale del Caps di Cesena hanno denunciato con l'accusa di maltrattamento di animali e trasporto di rifiuti pericolosi due fratelli romeni

Trovato un cucciolo maremmano di due mesi in una gabbia, tra rifiuti pericolosi. Gli agenti della Sezione Speciale del Caps di Cesena hanno denunciato con l'accusa di maltrattamento di animali e trasporto di rifiuti pericolosi due fratelli romeni. I due sono stati fermati per un controllo nella zona di Borello, mentre viaggiavano a bordo di un camion. Sotto i teloni del rimorchio c'erano due auto, una delle quali non immatricolata, rottami e batterie esauste.

Ma tra tutti gli scarti c'era anche una cassettina, a mo' di gabbia, dove c'era un cucciolino di pastore maremmano, senza il chip di riconoscimento. Il camion è stato ovviamente posto sotto sequestro, mentre il cagnolino è stato visitato da un veterinario: ora il Caps sta facendo il possibile per ottenere in affidamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra i rottami d'auto e batterie esauste salta fuori un cucciolo di cane

CesenaToday è in caricamento