La Torre d'Oro al cuoco Pier Giorgio Parini

Sabato scorso alla Torre (Villa Torlonia) il Poeta Giovanni Pascoli ha premiato, idealmente, un suo concittadino attraverso “La Torre d'oro”: si tratta di Pier Giorgio Parini,

Sabato scorso alla Torre (Villa Torlonia) il Poeta Giovanni Pascoli ha premiato, idealmente, un suo concittadino attraverso “La Torre d'oro”: si tratta di Pier Giorgio Parini, il giovane cuoco, già noto in tutto il mondo, e sammaurese come Zavn ì. “Premiando Pier Giorgio ci siamo accorti della particolare affinità con Giovanni Pascoli– ha affermato il sindaco Miro Gori-Come il Poeta infatti Pier Giorgio nelle sue creazioni presta particolare attenzione alla natura, alle piante, ai prodotti della sua terra; come il Poeta è un attento osservatore”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una scelta eccellente dunque per un premio dal chiaro richiamo pascoliano che quest'anno ricade nelle celebrazioni del centenario della morte del Poeta. E proprio Parini sarà il cuoco supervisore di tutte le manifestazioni che quest'anno saranno dedicate alla cucina del Poeta. Durante la serata, condotta dall'assessore Manuel Buda, sono intervenuti, gli esperti di gastronomia Alfredo Antoanros e Piero Meldini, Fausto Fratti e Stefania Arlotti, i patron dell'Osteria Povero Diavolo di Torriana dove lavora Pier Giorgio, che hanno ripercorso le tappe della carriera di Parini e soprattutto hanno offerto un ritratto di Giorgio, “un cuoco non comune, lontano dal divismo e con un ancoraggio molto forte alla terra d'origine”. Quella terra, la Romagna, che per Alfredo Antonaros, è uno dei punti di forza di Pier Giorgio, insieme all'equilibrio e al genio della sua arte. Decisamente emozionato Pier Giorgio ha ringraziato la sua famiglia e tutti coloro che gli stanno vicino e gli hanno permesso di intraprendere questo percorso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento