Torna il "Cinema Rex" con i film d'autore: "Spazio culturale importante per la comunità"

Il sindaco Gozzoli: "La positiva esperienza dello scorso anno ha confermato che la nostra comunità aveva bisogno di ritrovare uno spazio culturale e di intrattenimento perso da ormai troppo tempo"

Dal 25 ottobre fino alla prossima primavera, per tutti i fine settimana, al Palazzo del Turismo di Cesenatico torna il “Cinema Rex”, con tanti titoli recenti per un pubblico di tutte le età. Da novembre sono previste anche proiezioni di classici d’autore anche il mercoledì sera.

Confermatissimo il nome, diventato oramai un vero e proprio “marchio di fabbrica” perfettamente riconoscibile ed identificabile, scelto  in omaggio alla celebre scena del capolavoro di Federico Fellini “Amarcord”, in cui l’intera popolazione del paese si radunava per assistere al passaggio del transatlantico Rex, a testimonianza  di come un grande spettacolo abbia il potere di unire le persone, creare il senso di comunità ed essere contemporaneamente un momento di svago. Questo è anche lo scopo del cinema, un’ attrattiva che a Cesenatico mancava da tanto tempo e che l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Sputnik Cinematografica, dallo scorso anno ha deciso di realizzare all’interno del Palazzo del Turismo in viale Roma, trasformato per l’occasione in un vero e proprio cinema con sistema digitale 2k di nuova generazione.

Le prime proiezioni sono previste il 25, 26 e 27 ottobre e la pellicola scelta per inaugurare la stagione è “C’era una volta a … Hollywood”, l’ultima opera di Quentin Tarantino con un cast stellare fra cui spiccano i nomi di Brad Pitt, Leonardo Di Caprio, Al Pacino, Margot Robbie, Dakota Fanning e lo stesso Tarantino. Il weekend successivo,  da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre, sarà la volta di “Joker”, il cult movie del momento, vincitore del Leone d’Oro come miglior film all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, diretto da Todd Phillips e interpretato da uno straordinario Joaquin Phoenix e da Robert De Niro. L’8, 9 e 10 novembre si proseguirà con il primo titolo italiano in programma, “Mio fratello rincorre i dinosauri”, di Stefano Cipani, con Alessandro Gassmann, Isabella Ragonese e Rossy De Palma. Il 15, 16 e 17 novembre toccherà al documovie “La mafia non è più quella di una volta” del regista palermitano Franco Maresco, presentato in concorso alla recente Mostra del Cinema di Venezia, mentre il 17 novembre inizieranno anche le proiezioni domenicali pomeridiane di film d’animazione, con la nuova versione del blockbuster Disney “Il Re Leone”. Tra i film in programma dalla seconda metà di novembre in poi, ci saranno tra gli altri “Ad Astra” di James Gray, con Brad Pitt, Liv Tyler e Tommy Lee Jones, e “Maleficent 2: Signora del Male”, con Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer .

L’ingresso è a pagamento e i costi sono 6,euro (biglietto intero) e 5,euro (biglietto ridotto, Under 14 ed Over 65). Il “Cinema Rex” proseguirà fino alla primavera, con seconde visioni in programma ogni venerdì, sabato e domenica alle ore 21.15, in replica la domenica pomeriggio alle ore 16.45. Le proiezioni pomeridiane domenicali si alterneranno, con cadenza quindicinale,  con visioni di film d’animazione dedicati a famiglie e bambini.

La novità di questa edizione è rappresentata dalla rassegna di cinema d’autore, realizzata in collaborazione con la Cineteca di Bologna e altre partnerships, che darà spazio a classici della storia del cinema, film sull’arte, sul mondo della musica, documentari e tante altre novità.  La rassegna inaugurerà mercoledì 6 novembre con il capolavoro di Francois Truffaut “Jules et Jim”, per l’occasione ad ingresso gratuito, e proseguirà ogni mercoledì sera con inizio sempre alle ore 21.15.

“Anche quest’anno – dichiara il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli – torna in maniera stabile il cinema a Cesenatico all’interno del Palazzo del Turismo. La positiva esperienza dello scorso anno ha confermato che la nostra comunità aveva bisogno di ritrovare uno spazio culturale e di intrattenimento perso da ormai troppo tempo. Grazie all’impegno economico dell’amministrazione comunale e a quello di Sputnik Cinematografica abbiamo deciso di anticipare la programmazione già dall’autunno, incrementando l’offerta con tante seconde visioni e con la novità assoluta della rassegna di classici d’autore il mercoledì sera.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento