Torna a Cesena "La bellezza fa beneficenza. Una piega per cambiare la vita"

Domenica 28 ottobre l'iniziativa si è tenuta a Cesenatico dove acconciatori ed estetiste al salone Carla in viale Leonardo da Vinci a Cesenatico hanno ospitato numerosi clienti per shampo, piega e manicure a offerta libera

Foto di repertorio

Torna a Cesena "La bellezza fa beneficenza. Una piega per cambiare la vita", l’iniziativa a fin di bene promossa da un’equipe di acconciatori ed estetiste aderente a Confartigianato cesenate in collaborazione con l’associazione di volontariato Orizzonti, che opera in progetti internazionali. L'appuntamento con la solidarietà si terrà domenica dalle 9 alle 18 al salone Gabriella di Paola Cecchetti, in via Serraglio 27. Domenica 28 ottobre l'iniziativa si è tenuta a Cesenatico dove acconciatori ed estetiste al salone Carla in viale Leonardo da Vinci a Cesenatico hanno ospitato numerosi clienti per shampo, piega e manicure a offerta libera. Gradito il buffet offerto dall’associazione Forni Malatestiani e dal panificio Rossi  che verrà replicato domenica al salone Carla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ricavato delle offerte dei clienti verrà anche quest'anno, per il quarto consecutivo, devoluto a favore di "Trabayo Y Persona", associazione venezuelana per la formazione professionale nel settore dell’estetica per donne disoccupate e in svantaggio sociale d  Caracas, Venezuela, Paese martoriato da una terribile crisi economica e sociale. Si tratta infatti  della quarta edizione del progetto.
In questi anni grazie a “La bellezza fa beneficenza” sono state formate sessanta addette parrucchiere ed estetiste venezuelane ed è nato un singolare e affettuoso gemellaggio tra le professioniste cesenati e l'associazione venezuelana che, in un contesto irto di difficoltà, cerca di avviare le donne allo stesso lavoro di artigiane del benessere. L'obiettivo è di estendere ad altri Comuni del comprensorio questa fortunata iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

Torna su
CesenaToday è in caricamento