Primo giorno dei ticket sanitari: caos-autocertificazione

E' stata una giornata di caos per l'introduzione dei nuovi ticket sanitari "tarati" sul reddito. Quasi tutti gli utenti sprovvisti di autocertificazione del reddito, per poter accedere ai servizi

E’ stata una giornata di caos quella di oggi nella sanità del territorio forlivese e cesenate, come in tutta la regione, per l’introduzione dei nuovi ticket sanitari “tarati” sul reddito. Quasi tutti gli utenti sprovvisti di autocertificazione del reddito, per poter accedere ai servizi, tanto che alcuni sono stati anche respinti alle casse, con l’indicazione di pagare in un secondo momento. Quel che si temeva si è avverato: caos, file, burocrazia. E tutto per pagare ticket più salati.

Ecco quindi, da parte dell’Ausl di Cesena le “FAQ”: le risposte alle richieste più frequenti dei cittadini. Al Bufalini come al Morgagni moltissime sono state le  richieste di informazioni rivolte quest’oggi dai cittadini agli sportelli  dell’Azienda Usl di Cesena e al numero verde regionale, in merito alle modalità di compilazione dell’autocertificazione necessaria all’applicazione dei nuovi ticket per l’assistenza ambulatoriale specialistica e farmaceutica in vigore da oggi. Intanto si invitano i cittadini a controllare periodicamente  anche le informazioni on line, o a rivolgersi al numero verde del Servizio sanitario regionale 800 033 033, con telefonata gratuita sia da fisso che da cellulare, nei giorni feriali dalle 8,30 alle 17,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13.30.

Chi deve compilare l'autocertificazione?
- tutti coloro che NON sono esenti
-chi ha l'esenzione per patologia (per tutte le prestazioni e farmaci che non riguardano la stessa patologia)
- ogni singolo componente del nucleo familiare (anche minori, per i quali firma il genitore)

Come compilare l'autocertificazione?
-  il modulo deve essere compilato in duplice copia - deve essere allegata sempre  la fotocopia del documento di identità (carta d'identità, passaporto, patente di guida, patente nautica, libretto pensione, patentino abilitazione conduzione impianti termici, porto d'armi).
-          Per i minori è sufficiente il documento di identità del genitore che autocertifica
- per assistenza nella compilazione l'utente può avvalersi della consulenza di Patronati, CAF, Associazioni di categoria, ecc.

Come consegnare l'autocertificazione?
- l'autocertificazione può essere consegnata unitamente ad una copia del documento presso:
a) tutti gli sportelli delle Ausl
b) i CAF e Patronati sottoindicati
c) gli sportelli delle strutture sanitarie private convenzionate se il cittadino esegue le prestazioni presso una di queste strutture
NOTA BENE: NON può essere consegnata presso le Farmacie, i Medici di Medicina Generale, i Pediatri di Libera Scelta.

L'operatore che riceve il modulo vi appone il timbro, la data e firma su entrambe le copie. Consegna una copia all'utente e trattiene una copia. L'autocertificazione può anche essere inoltrata unitamente a copia del documento d’identità:

a) per raccomandata A.R. a: AUSL Cesena - viale Ghirotti 286 - 47521 Cesena (FC)
b) per fax al numero 0547 17 92 065
c) per e-mail certificata a: dirgen@pec.ausl-cesena.emr.it


Si può delegare un’altra persona per la consegna della propria autocertificazione?
Qualora l'interessato sia impossibilitato alla consegna dell'autocertificazione ai punti di raccolta sopra indicati, può delegare una terza persona previa compilazione e sottoscrizione di delega. Il delegato, al momento della consegna, deve esibire un proprio documento di identità e il documento di identità del delegante/interessato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dove si trovano i moduli per l’autocertificazione?
A)    presso  i seguenti Sportelli dell’Azienda USL:
C)    presso le farmacie private e pubbliche territoriali
D)    presso gli ambulatori dei medici di medicina generale e pediatri di libera scelta
E)    sul sito internet dell’Azienda USL www.ausl-cesena.emr.it e della Regione www.saluter.it
F)    presso le strutture sanitarie private convenzionate con l’Azienda Usl

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento