menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche ingegneri del cesenate tra le macerie delle aree terremotate del Centro Italia

L'Ordine degli Ingegneri di Forlì-Cesena "ringrazia gli iscritti che si sono resi disponibili e che si renderanno disponibili in futuro per supportare le popolazioni colpite da questo tragico evento"

Continua l'opera di supporto dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Forlì-Cesena alla Protezione Civile nelle terre del centro Italia colpite il 24 agosto scorso dal devastante sisma per la gestione tecnica dell'emergenza. Sono state inviate squadre di tecnici abilitati a svolgere il rilievo del danno degli edifici danneggiati. Si tratta di Nicola Bondi, Alessandro Gazzoni, Riccardo Bernabini, Marco Celli, Gliberto Zoffoli, Filippo Crociati, Stefano Girelli e Diego Capanni, che raggiungeranno il Dicomac di Rieti. Coordinati dall'associazione Ingegneri per le Emergenze, saranno distribuiti nei territori colpiti dal sisma per un periodo minimo di 7 giorni consecutivi. L'Ordine degli Ingegneri di Forlì-Cesena "ringrazia gli iscritti che si sono resi disponibili e che si renderanno disponibili in futuro per supportare le popolazioni colpite da questo tragico evento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento