menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il suicidio lungo il fiume, viene visto e salvato dai podisti di passaggio

L'intervento tempestivo ha permesso di salvare il soggetto, 70 anni circa, che è stato portato all'ospedale Bufalini di Cesena. Sul posto si sono portati anche i vigili del fuoco

Un tentativo di suicidio è stato sventato da alcuni passanti nella zona di via Ravennate, a Martorano, lungo l'argine del fiume Savio. Nel sentiero battuto da molte persone che, non appena spunta il sole, lo utilizzano per tenersi in allenamento e fare una corsa, alcuni podisti hanno notato uno scooter fermo, in un percorso che di solito viene battuto solo da persone in bici o a piedi.

Poco lontano è stato scorto un uomo riverso a terra, con una fascetta da elettricista al collo. Secondo quanto riporta il Corriere Romagna, l'uomo si stava dando la morte mediante soffocamento. I passanti hanno avvisato il 118 e nel frattempo hanno lavorato per allentare la stretta della fascetta. L'intervento tempestivo ha permesso di salvare il soggetto, 70 anni circa, che è stato portato all'ospedale Bufalini di Cesena. Nela mattinata di giovedì le sue condizioni di salute risultano stabili. Sul posto si sono portati anche i vigili del fuoco di Cesena, che hanno ispezionato l'area.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento