Sventato colpo da 25mila euro alla "Romagna Pneus": preso un malvivente

Negli ultimi giorni ed in particolar modo nel fine settimana i Carabinieri hanno effettuato controlli straordinari a Cesenatico e nelle zone del Rubiconde con l’obiettivo di prevenire i furti in abitazione e contro le attività commerciali.

Negli ultimi giorni ed in particolar modo nel fine settimana i Carabinieri hanno effettuato controlli straordinari a Cesenatico e nelle zone del Rubiconde con l’obiettivo di prevenire i furti in abitazione e contro le attività commerciali. A Gambettola i militari, nelle prime ore della notte di giovedì hanno arrestato in flagranza di reato un foggiano di 40 anni, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e contro la persona, perché, insieme ad altre quattro persone (che si sono date alla fuga), si era introdotto all’interno della ditta “Romagna Pneus” di Gambettola, rubando ben 72 pneumatici nuovi per autocarri, per un valore complessivo stimato di oltre 25mila euro, pronti per essere caricati su alcuni mezzi all’esterno della ditta.

Per entrare all’interno della ditta i malviventi avevano disattivato le fotocellule a sensori del sistema di allarme coprendoli con carta stagnola. Il pronto intervento dei militari ha sventato il furto. L’arrestato è stato rimesso in libertà con obbligo di dimora nel suo comune di residenza. Le indagini successive hanno poi permesso di identificare e denunciare a piede libero un altro delinquente, rumeno ma sempre residente nel foggiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento