menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel suo curriculum precedenti per furti, ricettazione e rissa: sorpreso mentre tenta di rubare

Erano circa le 14, quando è giunta alla centrale operativa “112” la chiamata da parte di un cittadino, che segnalava la presenza di una persona intenta ad armeggiare nei pressi della porta di un negozio di corte Zavattini

E' stato sorpreso dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile mentre stava cercando di forzare la serratura della porta d’ingresso di un negozio di sanitaria in zona Lungosavio. Un tunisino di 24 anni, noto alle forze dell'ordine per furti, ricettazione e rissa, oltre ad un arresto il 5 settembre 2013 per il quale ha scontato una pena in carcere fino allo scorso aprile, è stato arrestato nel primo pomeriggio di domenica con l'accusa di tentato furto aggravato.

Erano circa le 14, quando è giunta alla centrale operativa “112” la chiamata da parte di un cittadino, che segnalava la presenza di una persona intenta ad armeggiare nei pressi della porta di un negozio di corte Zavattini. La pattuglia è giunta sul posto in pochi minuti ed ha sorpreso il giovane, il quale, vistosi scoperto, si è dato ad una fuga precipitosa a piedi, prontamente inseguito dai due militari, che sono riusciti a raggiungerlo e a braccarlo in via Valgimigli.

Tornati davanti al negozio, hanno potuto notare che ancora attaccato alla porta era rimasto l’attrezzo utilizzato dal tunisino per forzare la serratura: una chiave a brugola modificata in modo da avere un’estremità appuntita e ricurva. L'extracomunitario, che non era in possesso di alcun tipo di documento ed è senza fissa dimora, è risultato colpito da un decreto di espulsione dal territorio nazionale. L’arresto è stato convalidato dal magistrato di turno, che ne ha disposto l’immediata scarcerazione in attesa di giudizio. La Questura ha notificato allo straniero l’invito a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Un importante alleato in tempi di Coronavirus: il saturimetro

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento