Tentata una spaccata al bar, Forza Nuova: "Ladro messo in fuga dalla nostra ronda"

Sventata una spaccata ai danni di un bar della zona della stazione di Cesena. A rendere conto dell’episodio è una nota di Forza Nuova

Sventata una spaccata ai danni di un bar della zona della stazione di Cesena. A rendere conto dell’episodio è una nota di Forza Nuova, che spiega che alcuni militanti durante una manifestazione per la sicurezza, le cosiddette “passeggiate per la sicurezza” nella serata di venerdì è stato sorpreso il ladro in azione.  Continua la nota: “Sul territorio cesenate i militanti di Forza Nuova sono andati nella zona della stazione ferroviaria, più volte al centro della cronaca per episodi di spaccio e microcriminalità, finendo per beccare sul fatto un balordo intento a infrangere con un martello la vetrina del bar della stazione per introdursi all'interno”.
"L'intervento dei nostri militanti ha messo in fuga il malintenzionato e solo per qualche istante si è riusciti a sventare una probabile furto dato che buona parte della vetrata era già in frantumi", spiegano alcuni militanti presenti e che hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine. “Cesena purtroppo vive quotidianamente scene simili che mettono, oltre che in cattiva luce l'immagine della nostra città, seriamente a rischio la sicurezza e l'incolumità dei cittadini che devono attraversare a piedi determinate zone - sottolineano i forzanovisti .-"Per questo motivo abbiamo già da tempo deciso di impegnare qualche ora notturna del nostro tempo per il bene della collettività”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento