rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Cervese Nord / Subborgo Federico Comandini, 84

Giovane rapinatore punta il coltello contro la bambina, poi fugge

Tentata rapina giovedì pomeriggio a Cesena al negozio "Video Life" di via Subborgo Comandini. Erano circa le 16 quando un ragazzino, con il volto coperto, si è presentato nello storico punto vendita, minacciando il titolare

Tentata rapina giovedì pomeriggio a Cesena al negozio "Video Life" di via Subborgo Comandini. Erano circa le 16 quando un ragazzino, con il volto coperto da un casco per motociclisti, si è presentato nello storico punto vendita, minacciando il titolare con un coltellaccio da cucina. L'esercente è riuscito con freddezza a sventare la rapina, nonostante il giovane abbia puntato anche l'arma contro la figlioletta di 7 anni del negoziante che ha cominciato ad urlare.

LA FUGA - Il titolare della storica attività, vendendo la figlia piangere, ha preso la cornetta del telefono, dando l'allarme ai Carabinieri. La mossa ha preso in contropiede il rapinatore, che d'istinto è scappato a piedi, raggiungendo un complice che lo stava attendendo in sella ad un ciclomotore. Quest'ultimo venendo che il colpo è saltato, si è dileguato senza attendere il compagno. A quel punto il bandito in erba si è messo a correre con le proprie gambe, disfacendosi del casco e del passamontagna che indossava.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane rapinatore punta il coltello contro la bambina, poi fugge

CesenaToday è in caricamento