Rapinatore maldestro tenta il colpo in gioielleria, ma resta fuori dalla porta

Un tentativo di rapina finito male, bloccato sul nascere dal sospetto del gioielliere. E' quanto si è verificato in pochi istanti in una gioielleria

Un tentativo di rapina finito male, bloccato sul nascere dal sospetto del gioielliere. E' quanto si è verificato in pochi istanti in una gioielleria che si trova su viale Carducci, a Cesenatico, a metà pomeriggio di venerdì. Intorno alle 16 un soggetto si è presentato solo alla porta della gioielleria. Il malvivente maldestro deve aver messo in opera manovre sospette, tra cui coprirsi il volto, prima che la porta fosse effettivamente aperta e per questo è rimasto fuori dal punto vendita, mentre prontamente scattava la chiamata alle forze dell'ordine. Al malvivente non è rimasto altro da fare che darsi alla fuga, mentre alla sua ricerca si sono messe le pattuglie delle forze dell'ordine, Polizia di Stato e Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento