Appoggia sulle gambe del poliziotto banconote da 50 euro per evitare la multa: denunciato

Un autotrasportatore greco di 48 anni è stato denunciato dagli agenti della Sottosezione della Polizia Autostradale di Forlì con l'accusa di tentata corruzione

Ha offerto soldi affinchè non venisse multato. Un autotrasportatore greco di 48 anni è stato denunciato dagli agenti della Sottosezione della Polizia Autostradale di Forlì con l'accusa di tentata corruzione. Il fatto si è verificato mercoledì mattina nel corso di un controllo effettuato lungo il tratto cesenate dell'autostrada A14 Bologna-Taranto, direzione nord. Secondo quanto appurato dal personale in divisa, l'autotrasportatore, diretto in Francia, aveva commesso irregolarità per quanto concerne i tempi di guida e riposo. L'uomo ad un certo punto ha estratto dal portafogli alcune banconote da 50 euro, chiedendo che non fosse sanzionato, appoggiando il denaro sulla gamba di uno degli agenti seduto a bordo della pattuglia. Il 48enne, oltre ad esser denunciato a piede libero, è stato sanzionato di 500 euro, oltre alla decurtazione dalla patente di 10 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento