rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Non passa di moda la truffa dello specchietto, ma la automobilista non si fa intimorire: "Sono al telefono con la Polizia". Il raggiro fallisce

Una truffa che evidentemente non passa mai di moda. Viene segnalato da una lettrice un tentativo, per fortuna non andato a segno, della 'famosa' truffa dello specchietto all'uscita della Secante

Una truffa che evidentemente non passa mai di moda. Viene segnalato da una lettrice un tentativo, per fortuna non andato a segno, della 'famosa' truffa dello specchietto all'uscita della Secante, in direzione Savignano. Il fatto è accaduto giovedì mattina intorno alle 11. "Un uomo che viaggiava su una 500 L bianca mi ha lanciato due sassi - viene raccontanto - e si capisce dalle ammaccature che mi ha lasciato sullo sportello, poi alla rotonda mi ha affiancata, urlandomi che gli avevo urtato la macchina". La automobilista però fiutando il raggiro, non si è fatta intimorire rispondendo che era già al telefono con la Polizia e "l'uomo a quel punto è tornato indietro in direzione Cesena. Magari potrà capitare a qualcun'altro che potrà essere più reattivo e prendere il numero di targa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non passa di moda la truffa dello specchietto, ma la automobilista non si fa intimorire: "Sono al telefono con la Polizia". Il raggiro fallisce

CesenaToday è in caricamento