menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta la truffa dello specchietto, ma si imbatte in una 28enne più furba di lui

La signora, alla guida della sua autovettura, dopo aver oltrepassato il ponte, con a bordo i figli di 1 e 4 anni, ha sentito un forte urto provenire dalla fiancata destra dell’auto

Un 24enne di Siracusa è stato denunciato dai Carabinieri di Gambettola in stato di libertà con l’accusa di tentata truffa e danneggiamento. Proprio a Gambettola il giovane aveva tentato di truffare una 28enne del posto con la classica truffa dello specchietto, proponendo alla stessa una bonaria conciliazione, previo pagamento di una cifra di denaro non meglio quantificata. 

La signora, alla guida della sua autovettura, dopo aver oltrepassato il ponte della Rigossa di Gambettola, con a bordo i figli di 1 e 4 anni, ha sentito un forte urto provenire dalla fiancata destra dell’auto. Subito dopo ha notato che il conducente di una Golf, parcheggiato sulla parte destra della carreggiata, le stava lampeggiando. 

Dopo essere scesa dal mezzo il conducente della Golf le ha fatto notare che aveva danneggiato lo specchietto sinistro della sua auto (simulando il distacco della parte in plastica), proponendo alla stessa di sistemare la cosa senza far ricorso all’assicurazione. 

La signora però ha prontamente rifiutato e si è presentata dai Carabinieri di Gambettola per fare denuncia. I militari hanno così rintracciato il truffatore il quale si era spostato di alcune centinaia di metri, sistemandosi sulla corsia opposta a quella precedente, per riprovare il colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento