Task force di tecnici per garantire un Capodanno senza interruzioni elettriche

L’Azienda elettrica ha predisposto un gruppo di personale specializzato reperibile pronto ad intervenire in caso di eventuali guasti, criticità o emergenze

I tecnici di e-distribuzione si preparano a dare il benvenuto al 2017 garantendo l’impegno e lo spirito di servizio di sempre. In occasione dell’atteso veglione di Capodanno, l’Azienda elettrica ha predisposto una vera e propria task force di 150 tecnici e operai reperibili pronti ad intervenire in caso di eventuali guasti, criticità o emergenze sul territorio emiliano-romagnolo. Con 100 mezzi speciali, numerosi gruppi elettrogeni e in linea diretta con la Protezione Civile regionale, e- distribuzione scende in campo in Emilia Romagna garantendo il costante monitoraggio di 30 mila km di rete di media tensione, 60 mila km di rete di bassa tensione, 166 cabine primarie e 50 mila cabine secondarie. “Riteniamo che il modo migliore di augurare buon anno ai nostri oltre 2,5 milioni di clienti in Emilia Romagna – ha detto Leonardo Ruscito responsabile e-distribuzione Emilia Romagna Marche - sia quello di fare in modo che le luci in una notte così speciale e carica di attese non si spengano mai. Per questo ogni anno ci impegniamo a migliorare la nostra capacità di intervento e di presidio sul territorio”.

A monitorare la rete elettrica 24 ore su 24 saranno il Centro Operativo di Bologna e il Centro Operativo di Modena in grado di coordinare le attività delle squadre di tecnici di e-distribuzione e il loro pronto intervento. E-distribuzione ricorda che per qualunque segnalazione è possibile contattare il servizio guasti al numero verde 803500. Il Servizio Segnalazione Guasti impegna circa 140 operatori dislocati sui 28 Centri Operativi della rete di e-distribuzione, ma operanti come un unico team a livello nazionale ed impegnati, sia in condizioni di servizio ordinario per la rete sia in condizioni critiche o di emergenza, a fornire risposte ai clienti e ad assegnare attività di risoluzione dei guasti alle risorse operative sul campo per la risoluzione dei guasti. Da alcuni giorni inoltre il Servizio è stato potenziato attraverso una nuova infrastruttura telefonica ed una serie di servizi innovativi che  consentiranno di aumentare la capacità di risposta e di fornire informazioni ai clienti in maniera sempre più rapida e puntuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento