Cronaca

Tari, si avvicina la scadenza per il pagamento della seconda rata: tutte le informazioni

Per il versamento dovrà essere utilizzato esclusivamente il modello di pagamento F24 che il Comune di Cesena ha provveduto a spedire a casa di tutti i contribuenti

Il pagamento della seconda rata Tari 2021, relativa al periodo maggio-agosto e calcolata applicando le tariffe Tari 2020, dovrà essere effettuato entro il prossimo giovedì 30 settembre. La terza rata, a saldo dell’intera annualità 2021 e riferita al periodo settembre-dicembre e conguaglio con applicazione delle tariffe 2021, sarà invece bollettata in autunno e scadrà il 16 dicembre. Si ricorda infatti che a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria da COVID-19, l’Amministrazione comunale ha posticipato le scadenze del pagamento delle prime due rate, fissate inizialmente al 31 maggio e al 31 luglio.

Per il versamento dovrà essere utilizzato esclusivamente il modello di pagamento F24 che il Comune di Cesena ha provveduto a spedire a casa di tutti i contribuenti nello scorso mese di luglio insieme al modulo della prima rata con scadenza di pagamento 31 luglio. 

Chi ha smarrito il modulo può provvedere a: scaricarne una copia dal portale del cittadino “Linkmate” (https://www.comune.cesena.fc.it/tributi/linkmate) presente nella sezione Tributi del sito del Comune di Cesena; richiederlo allo Sportello Tassa Rifiuti, previo appuntamento, che a decorrere dallo scorso luglio è collocato negli spazi del primo piano del Mercato coperto (i cittadini possono accedere agli uffici da Via Pescheria, con ascensore e possibilità di parcheggio, e dallo scalone di Palazzo Albornoz); richiederlo inviando una mail a sportellotassarifiuti@comune.cesena.fc.it.

Tutte le informazioni sulla TARI sono consultabili sul sito istituzionale dell'Ente (https://www.comune.cesena.fc.it/tributi/tari).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari, si avvicina la scadenza per il pagamento della seconda rata: tutte le informazioni

CesenaToday è in caricamento