Targa e sala convegni alla memoria di Patrizio Morigi a Cesena Fiera

Cesenate di origine, ravennate di adozione, da sempre le sue passioni erano l’insegnamento e l’agricoltura, era infatti laureato in Agraria

Cesena Fiera ha ricordato la figura Patrizio Morigi, tra i fondatori di Macfrut nel lontano 1984, dedicandogli una sala e una targa alla sua memoria. Cesenate di origine, ravennate di adozione, da sempre le sue passioni erano l’insegnamento e l’agricoltura, era infatti laureato in Agraria. Scomparso nel 2015, Cesena Fiera lo ha ricordato venerdì in un momento insieme alla famiglia e a numerosi amici, presenti all’evento da tutta la Romagna.

“Patrizio ha lasciato un’impronta che rimarrà nella storia di Macfrut – ha detto Renzo Piraccini, Presidente di Cesena Fiera – Ha lavorato con dedizione e passione per 27 anni a questa manifestazione. Se oggi la Fiera ha raggiunto i risultati attuali, è grazie a figure come lui che da sempre l’hanno sostenuta”. A seguire ci sono state le testimonianze di tante persone che l’hanno conosciuto da vicino, come l’Assessore del Comune di Cesena Maura Miserocchi, Marino Montesi, William Casanova e il sindaco di Gambettola Roberto Sanulli.

Commosse le parole della moglie Giancarla Tisselli, che ha annunciato l’estensione a Cesena di una iniziativa solidale: “Purtroppo Patrizio aveva toccato sulla propria pelle le difficoltà della Sla. Per questa ragione abbiamo dato vita a un progetto di psicologi a domicilio per chi è afflitto da quella malattia. L’iniziativa è iniziata a Ravenna insieme all’AssiSla, ora vogliamo estenderla a Cesena insieme all’Associazione Jaiba”. A seguire è stata scoperta la targa apposta dentro la sala (ex Agricoltura, oggi Patrizio Morigi), che riporta una sua frase del fondatore di Macfrut: “Sono fortunato, non lasciatevi abbattere dal dolore, pensate all’amore che c’è nella vostra vita e... aiutate chi ha bisogno”. All’evento di venerdì a Cesena Fiera, oltre alla moglie Giancarla, erano presenti i figli Caterina e Francesco Morigi, la sorella Paola, e la madre Teresa Antimi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento