Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Bagno di Romagna

Tares, code e disagi a Bagno: la tassa si può pagare entro il 24 gennaio

La decisione sarà sottoposta a ratifica da parte del Consiglio Comunale in occasione della prima seduta utile. Per qualsiasi ulteriore chiarimento, i cittadini possono rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune.

La Giunta Comunale di Bagno di Romagna ha disposto una proroga del pagamento della Tares fino al 24 gennaio prossimo. La decisione è stata presa alla luce delle richieste dei numerosi cittadini, alle prese anche con disagi che si sono creati lunedì agli sportelli postali e bancari per eccesso di affollamento ai fini del pagamento dell'imposta sui rifiuti. La decisione sarà sottoposta a ratifica da parte del Consiglio Comunale in occasione della prima seduta utile. Per qualsiasi ulteriore chiarimento, i cittadini possono rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tares, code e disagi a Bagno: la tassa si può pagare entro il 24 gennaio
CesenaToday è in caricamento