Cronaca Cesenatico

Tares, a Cesenatico c'è la possibilità di dilazionare la terza rata

Al fine di poter richiedere ed ottenere la dilazione di pagamento della quota Rifiuti è necessario aver già effettuato il versamento della quota relativa ai Servizi Indivisibili (il modello quietanzato deve essere allegato alla richiesta di dilazione)

L’amministrazione Comunale di Cesenatico ha deliberato di concedere la dilazione di pagamento della terza rata Tares 2013, recapitata nel mese di febbraio 2014 come saldo 2013. La quota dei Servizi Indivisibili, di esclusiva competenza dello Stato, non può essere rateizzata; pertanto la dilazione di pagamento può essere richiesta soltanto per la quota relativa allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani di competenza comunale.

La dilazione viene concessa esclusivamente per carichi tributari di importi superiori a 200 euro per le utenze domestiche ed mille per le utenze non domestiche, con rate mensili non inferiori ad 50 euro. Al fine di poter richiedere ed ottenere la dilazione di pagamento della quota Rifiuti è necessario aver già effettuato il versamento della quota relativa ai Servizi Indivisibili (il modello quietanzato deve essere allegato alla richiesta di dilazione). Per ottenere la dilazione di pagamento è necessario presentare al Comune di Cesenatico apposita istanza entro il termine ultimo del 30 Aprile 2014.

Il modulo è disponibile presso il Servizio URP e il Servizio Tributi del Comune di Cesenatico o scaricabile dal Sito internet del Comune (www.comune.cesenatico.fc.it), “servizi al cittadino” – “Tributi” – “TARES”. Per informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Tributi del Comune di Cesenatico nei seguenti orari: lunedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 13.30; martedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tares, a Cesenatico c'è la possibilità di dilazionare la terza rata
CesenaToday è in caricamento