Tanti i partecipanti alla camminata "Insieme" di Confcommercio per la lotta al diabete

Si tratta della quinta edizione della fortunata iniziativa il cui ricavato verrà devoluto per beneficenza a Diabete Romagna.

Oltre 500 partecipanti, domenica mattina, fra cui il sindaco Paolo Lucchi alla Camminata Insieme promossa da "50&Più", l’associazione over 50 di Forlì-Cesena e Confcommercio cesenate con due percorsi, di 13 e 5 chilometri, nella campagna cesenate impreziosita dai colori cangianti dell’autunno. Aderenti di tutte le età, una camminata di popolo. Si tratta della quinta edizione della fortunata iniziativa il cui ricavato verrà devoluto per beneficenza a Diabete Romagna.

“Ringraziamo i nostri sostenitori sponsor - afferma il presidente Confcommercio Augusto Patrignani che ha guidato la comitiva - e soprattutto i tanti che hanno partecipato. La nostra è una grande organizzazione di persone, imprenditori, pensionati, loro familiari e iniziative come queste cementano il legame della nostra ampia famiglia associativa. Per noi il fattorre umano è sempre preponderante, tutto parte dalle relazioni". La camminata Insieme è stata anche l’occasione per ricordare Lanfranco Morganti, che è stato presidente di Confcommercio e di "50%Più", anima della iniziativa che in questi anni ha sempre raccolto tanti aderenti.

"Siamo immensamente grati a Confcommercio Cesenate per aver pensato a noi in occasione di questa magnifica edizione della Camminata Insieme e al sindaco Lucchi per averci testimoniato ancora una volta la sua solidarietà - afferma William Palamara, vicepresidente di Diabete Romagna, presente all’evento con la torcia olimpica che lo ha visto protagonista delle recenti olimpiadi invernali in qualità di tedoforo a nome di tutti i bimbi con diabete della Romagna -. Sapere di avere al nostro fianco una realtà come Confcommercio Cesenate, con una sensibilità così forte e un’attenzione particolare a chi come noi si trova a convivere con una condizione così complessa come il diabete è fonte di grandissima speranza. Ringraziamo di cuore  il presidente e il vice presidente di Confcommercio Cesenate, Lisa Brigliadori che è stata l’anima di questo evento e tutti i volontari della Confcommercio Cesenate che abbiamo visto mettere il cuore per la buona riuscita dell’evento. Con il ricavato dell’evento potremo finanziare anche l’acquisto di un retinografo da donare al reparto di diabetologia dell’ospedale Bufalini di Cesena per evitare l’insorgere delle pericolose complicanze alla vista legate al diabete". 

(Nella foto da sinistra il presidente Confcommercio Augusto Patrignani, il sindaco Paolo Lucchi, il direttore Confcommercio Giorgio Piastra, il vicedirettore Alberto Pesci e il membro di giunta e presidente Fiva Confcommercio Allevio Andreoli.)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento