menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sversamento abusivo in un pozzo: ladri si trasformano in inquinatori per vendetta

Inquinamento di un pozzo nella campagna cesenate: è quanto è stato riscontrato sabato pomeriggio in un'area agricola

Inquinamento di un pozzo nella campagna cesenate: è quanto è stato riscontrato sabato pomeriggio in un'area agricola di via Santa Maria Nuova, nel forese tra Diegaro e la frazione bertinorese. Una squadra dei vigili del fuoco è intervenuta intorno alle 17 di sabato per approfondire la natura di una sostanza che è stata sversata abusivamente nel pozzo, a quanto sembra gasolio e solventi. Per impedire l'avvelenamento della falda, i pompieri sono intervenuti con apposita attrezzatura. Chiamati sul posto anche i tecnici di Arpa e i carabinieri per le verifiche del caso. Secondo quanto ricostruito ad inquinare il pozzo sono stati alcuni ladri che hanno fatto visita alla casa in cui si trovava il pozzo, come forma di vendetta per non aver trovato niente da rubare. ai margini del pozzo sono stati trovati taniche e barattoli di solventi vuoti. In fase di verifica l'estensione dell'inquinamento della falda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento