Minaccia il gesto estremo dal Ponte Vecchio: la Polizia evita il peggio

Il personale in divisa è riuscita a dissuaderla dall'insano gesto e, dopo circa un quarto d'oro, il pericolo è rientrato.

Il tempestivo intervento degli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena ha scongiurato il peggio. Una cinquantenne cesenate, alle prese con un momento di sofferenza, è stata soccorsa dai poliziotti nella prima serata di martedì dopo esser stata notata in piedi sul parapetto del Ponte Vecchio. A dare l'allarme, intorno alle 18.45, è stata una passante, che non ha esitato a chiamare il 113. Il personale in divisa è riuscita a dissuaderla dall'insano gesto e, dopo circa un quarto d'oro, il pericolo è rientrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento