La banda del buco a mani vuote: la guardia sventa il colpo in un calzaturificio

La guardia ha sentito dei rumori e ha notato un buco nel muro fatto nel lato sud del magazzino

Il tempestivo intervento del personale addetto alla vigilanza della "Cittadini dell’Ordine", già Civis August, ha permesso di sventare un colpo ai danni del Calzaturificio Casadei di San Mauro Pascoli. Il fatto è avvenuto nella nottata tra lunedì e martedì. La guardia, durante il servizio di pattugliamento notturno, ha sentito dei rumori e ha notato un buco nel muro fatto nel lato sud del magazzino, passando dall'azienda adiacente. 

L’atto criminoso alla fine non è avvenuto: grazie all’intervento i malviventi non hanno potuto infatti tornare sul posto per portare via la refurtiva. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, che hanno proceduto ai rilievi del caso. "Ancora una volta i nostri uomini, che ringrazio per l’impegno che ogni giorno e ogni notte mettono nel proprio lavoro, sono riusciti a contrastare un atto criminoso, prima che questo fosse portato a termine - ha dichiarato Andrea Fabbri, consigliere delegato di Cittadini dell’Ordine -, come sempre allertando tempestivamente le forze dell’ordine, deputate a intervenire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento