La Mare piange il suo gigante buono: "I tuoi amici e la tua Curva ti rendono onore"

Daniele Basini, appassionato tifoso bianconero, si è tolto la vita lunedì nel retrobottega del suo negozio

La Curva Mare piange il suo "gigante buono". Con un post su Facebook il fulcro della tifoseria del Cesena ricorda Daniele "Trulli" Basini, appassionato tifoso, sempre presente per tifare il Cavalluccio, morto suicida nella giornata di lunedì.

"Credevamo di esserci lasciati alle spalle il maledetto 2018. Invece purtroppo partiamo con il piede sbagliato. Neanche il tempo di fare i conti con il nuovo anno che siamo qui a piangere un amico, uno che come noi ha vissuto, amato e difeso i gradoni della Mare". 

"Proprio ieri - proseguono i tifosi della Mare - ci è giunta la triste notizia che Daniele Basini ci ha lasciati. Grande Trulli,  (così era soprannominato il tifoso ndr) tutti i tuoi amici e la tua curva ti rendono onore. R.I.P. e che la terra ti sia lieve". Daniele si è tolto la vita a 43 anni ed è stato trovato morto nel retrobottega del suo negozio di ferramenta, nella frazione di San Giorgio. La tragedia nella mattinata di lunedì, quando i soccorsi sono arrivati non c'era ormai più niente da fare, i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Alla base del tragico gesto pare ci siano problematiche sia di tipo lavorativo che personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento