menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Su e giù tra i giovani e la colonia abbandonata, in manette per droga e refurtiva

L'uomo è stato notato dal personale del Posto di Polizia di Cesenatico e da personale aggregato della Squadra Mobile mentre a bordo di una bici, entrava ed usciva  dalla colonia

Trovato in possesso di piccoli quantitativi di droga e di refurtiva. Per questo è stato arrestato un cittadino nigeriano di 38 anni disoccupato,  alloggiato in un affittacamere di Cesenatico e  in Italia con permesso di soggiorno per motivi umanitari in attesa di rinnovo. L'uomo è stato notato dal personale del Posto di Polizia di Cesenatico e da personale aggregato della Squadra Mobile mentre a bordo di una bici, entrava ed usciva  dalla colonia Santarcangiolese nella zona di Ponente e parlare ed appartarsi con alcuni giovani. All’ennesimo ingresso  alla colonia, una volta uscito, è scattato il controllo ed è stato trovato in possesso di 35 grammi di marijuana di cui 34 nascosti  in un sacco nero. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire sulla sua persona la  somma di 55 euro ed un cellulare contenente immagini e indirizzo mail di un'altra  persona diversa dal cittadino africano mentre  nella stanza  dove alloggia un ulteriore grammo di marijuana, un portatile che analizzato è risultato essere stato asportato ad una donna di Rimini che, avvertita telefonicamente, è rientrata in possesso  del PC. Si è proceduto all’arresto (pm Sara Posa) e venerdì mattina con rito direttissimo, davanti al giudice Castellana, è  stata effettuata la convalida e il patteggiamento a 8 mesi di reclusione e 2000 euro di multa pena sospesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento