rotate-mobile
Cronaca

Quattro studenti del Versari Macrelli a Lampedusa con progetto del Ministero

Il progetto non si chiude a Lampedusa, ma continuerà nel corso del presente anno scolastico e sarà esteso all’intera classe e ad altri studenti dell’Istituto

Anche quattro studenti dell’Istituto Professionale Versari Macrelli di Cesena partecipano all’appuntamento europeo in corso a Lampedusa. La classe di cui fanno parte (3 A dell’indirizzo Servizi Commerciali) ha presentato un lavoro nell’ambito del progetto “L’Europa inizia a Lampedusa” promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Universita’ e della Ricerca in collaborazione col Comitato 3 Ottobre. L’iniziativa è nata in concomitanza con la giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, istituita per ricordare il naufragio in cui persero la vita 368 migranti il 3 ottobre di tre anni fa.

Accompagnati dalla professoressa Alessandra Prati, gli studenti di Cesena, Kaoutar Harkane, Besem Zammouri, Sabina Pantiru e Hicham El Omari  partecipano, con i loro 200 colleghi provenienti da tutta Europa, a workshop, seminari e laboratori che approfondiscono i temi dell’immigrazione e dell’integrazione e che si concluderanno con la celebrazione del 3 ottobre. "È un’esperienza meravigliosa, estremamente coinvolgente. Abbiamo ascoltato racconti raccapriccianti - afferma la professoressa Prati -. I ragazzi sono molto attenti e contenti di partecipare". Il progetto non si chiude a Lampedusa, ma continuerà nel corso del presente anno scolastico e sarà esteso all’intera classe e ad altri studenti dell’Istituto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro studenti del Versari Macrelli a Lampedusa con progetto del Ministero

CesenaToday è in caricamento