Cronaca

Striscione davanti al liceo: "Non serve la riapertura, ma la socializzazione scolastica"

Lo striscione affisso dai militanti del Blocco studentesco davanti al liceo Monti di Cesena

'Riaprire la scuola? Non riaprire la scuola? Rifondare la scuola! Socializzazione scolastica ora!' Questo il testo dello striscione affisso dai militanti del Blocco studentesco davanti al liceo Monti di Cesena.

"Il dibattito sulla scuola da quest'ultimo anno disastroso verte principalmente sulla riapertura o meno degli istituti - esordisce in una nota il coordinatore locale del movimento - e questo non stupisce: fin da subito la didattica a distanza ha fallito su tutti i fronti. Tuttavia il ritorno nelle aule non è abbastanza perché gli studenti ritornino 'alla normalità', in quanto sarebbe un ritorno in una scuola messa in ginocchio da anni di tagli e riforme inconcludenti."

"La nostra riforma per questo parte dagli studenti ed è per gli studenti - continua la nota - anche per il cambiamento della scuola in senso comunitario; abbattere le barriere fra alunni ed insegnanti, fra scuola e lavoro perché tutti possano imparare, insegnare e lavorare in un rapporto di mutua solidarietà e reciproca crescita."

“Non più una scuola azienda che sforna consumatori in serie - conclude la nota - ma una scuola votata alla creazione di fondatori della società. La soluzione è una sola: Socializzazione Scolastica".

Interviene anche Edoardo Maria Pedrelli, segretario Circolo FGS "Il Garofano" di Cesena: "E' necessaria sì una riforma scolastica, ma basata su un principio di socialismo e non di "socializzazione" dal gusto corporativista ed interclassista. La scuola deve formare i ragazzi secondo lo sviluppo delle diverse intelligenze e non porre sullo stesso piano gli studenti. La scuola è una istituzione che accompagna lo sviluppo delle proprie capacità con diversi metodi quanti sono i diversi periodi della propria età evolutiva".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscione davanti al liceo: "Non serve la riapertura, ma la socializzazione scolastica"

CesenaToday è in caricamento