Sabato, 20 Luglio 2024
Cultura / Sogliano al Rubicone

Street Art a Sogliano al Rubicone: una scala verso l'arte in memoria dell’artista Giancarlo Balzani

"L'inaugurazione segna un passo significativo nella valorizzazione del patrimonio artistico e culturale di tutta Sogliano al Rubicone", viene rimarcato

Si è tenuta nell'ambito dell'iniziativa Ori 2024 l'inaugurazione di una straordinaria opera di Street Art che ha trasformato una scalinata nel cuore del centro storico di Sogliano al Rubicone.  L'opera, che rappresenta un omaggio alla memoria dell'artista Giancarlo Balzani nel decennale della sua scomparsa, è stata realizzata da tre talentuose artiste, tutte legate da un profondo vincolo di parentela con Balzani.

L'Associazione Tavolozza di Iride, insieme all'Amministrazione Comunale, ha voluto donare questa opera alla comunità, collocandola in un piccolo e suggestivo passaggio che conduce alla sede dell'associazione fondata dallo stesso Balzani nel 2008. Questo angolo del centro storico, ricco di storia e di fascino, diventa così un simbolo duraturo di creatività e memoria, trasformandosi nella "Via dell'Arte". La scalinata, ora decorata con colori vivaci e forme evocative, rappresenta un percorso di riscoperta artistica e culturale. Le artiste Valentina Gei, Annalisa Balzani e Susanna Balzani, ispirate dall'eredità del loro parente, hanno saputo infondere nell'opera l’ispirazione tramandata da Balzani e il riferimento a numerosi artisti, creando un'opera che parla al cuore di chi la osserva e invita alla riflessione. In occasione dell’inaugurazione, alle pareti sono state esposte le opere pittoriche dei soci della Tavolozza di Iride (Franco Carghini, Anna Maria Dondoni, Marisa Arrigoni, Valentina Gei, Clara Landini, Marco Vitali e Penelope Amati) che hanno completato l’allestimento.

"Questa opera rappresenta un tributo a Giancarlo Balzani che ha lasciato un'eredità importante in termini di ispirazione alla nostra comunità, e anche l'attuazione di una politica urbana volta a rendere il nostro centro storico un ecosistema dinamico e multisensoriale - ha affermato la sindaca Tania Bocchini, presente all'inaugurazione -. Attraverso una programmazione artistica ricca e una trama di memoria che intreccia passato e presente, vogliamo attivare e arricchire la vita della nostra comunità, rendendo Sogliano al Rubicone un punto di riferimento culturale e artistico. L'inaugurazione segna un passo significativo nella valorizzazione del patrimonio artistico e culturale di tutta Sogliano al Rubicone, confermando l'impegno dell'Amministrazione Comunale e dell'Associazione Tavolozza di Iride nel promuovere l'arte come strumento di coesione e crescita sociale".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Street Art a Sogliano al Rubicone: una scala verso l'arte in memoria dell’artista Giancarlo Balzani
CesenaToday è in caricamento