rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Bagno di Romagna

Strade provinciali malmesse, Fratelli d'Italia: "Solo qualche rattoppo sulla Sp 113, serve un intervento di manutenzione"

Lucio Moretti, Consigliere Provinciale Fratelli d'Italia, interviene sul problema delle strade provinciali, in particolare sulla Sp 113 a Bagno di Romagna

Lucio Moretti, Consigliere Provinciale Fratelli d'Italia, interviene sul problema delle strade provinciali, in particolare riaccende i riflettori sulla Sp 113 a Bagno di Romagna: "Continua l'impegno di Fratelli d'Italia nel raccogliere le istanze dei cittadini a far si che le strade provinciali possano avere la necessaria manutenzione. Le risorse a disposizione della Provincia sono sufficienti a far si che nessuna strada possa essere trascurata e mai come quest'anno dobbiamo insistere affinché vengano utilizzate per risolvere annosi e cronici problemi che riguardano molti tratti, in particolare quelli delle zone collinari", spiega Moretti. 

"I cittadini che le abitano queste zone meritano la stessa attenzione e lo stesso rispetto di tutti gli altri ma troppo spesso si sentono trattati come cittadini di serie B e chiedono legittimamente interventi sulle strade di competenza provinciale per poter raggiungere le proprie abitazioni in sicurezza. Ricordiamo altresì che le stesse strade sono percorse ogni giorno anche da ciclisti e motociclisti. Anch'essi lamentano la pericolosità di molti tratti data da buchi, crepe e carreggiate in totale dissesto che provocano numerosi incidenti, a volte, purtroppo, anche mortali. Moretti presenta due interpellanze che riguardano "un tratto di strada per la quale avevo già presentato richiesta di manutenzione, in data 30 maggio, in zona Acquapartita, a Bagno di Romagna, per la strada provinciale 113 e una richiesta di messa in sicurezza per una strada nel quartiere Ospedaletto nel comune di Bertinoro.  Riteniamo sia doveroso intervenire al più presto, partendo dai tratti che necessitano di manutenzioni più urgenti, al fine di garantire la sicurezza di cui tutti abbiamo bisogno".

Il consigliere provinciale sottolinea sulla Sp 113 che "l’intervento ha riguardato solo alcuni tratti che vanno dalla rotonda di Acquapartita a Selvapiana mentre il tratto che da Selvapiana conduce alla Baracca versa ancora nelle stesse condizioni di prima essendo stato interessato solo da qualche rattoppo che non può essere ritenuto sufficiente a risolvere il problema che, anzi, è peggiorato ulteriormente in questi mesi che la strada è sempre più pericolosa e dissestata".

Sulla Sp 113 Moretti presenta l'interpellanza per sapere "Se non ritenga opportuno, come già richiesto precedentemente, realizzare interventi di manutenzione, fra cui opere di asfaltatura per tutto il tratto della S.P. n. 113 che va da Selvapiana alla Baracca o, quanto meno, di tutti i tratti che presentano maggiori criticità, sui quali non si è ancora provveduto ad intervenire, al fine di rendere la stessa più sicura e percorribile;  se sono stati previsti o stanziati finanziamenti per far fronte alle richieste, o se si intende stanziarli, come già richiesto in precedenza; in caso di risposta affermativa, quali i tempi di intervento, visto che il manto stradale nel tratto di strada indicato, è in continuo peggioramento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade provinciali malmesse, Fratelli d'Italia: "Solo qualche rattoppo sulla Sp 113, serve un intervento di manutenzione"

CesenaToday è in caricamento