menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima cliente, poi imprenditrice: rileva un bar e lo amplia con un'osteria

In questi giorni c'è un doppio appuntamento. Sabato sul pomeriggio tardi si svolgerà l'aperitivo buffet per festeggiare il compleanno del bar

Da frequentatrice di bar è diventata titolare, ma non per caso. Lara Capaci prima ha rilevato il bar Macaco in via Saffi in zona Ponte San Martino e poi, una volta che ha visto che funzionava bene, ha pensato di gestire anche un'osteria a fianco insieme al suo compagno. Così da qualche settimana a 10 metri dal bar ha aperto anche l'Osteria dei gladiatori, e Lara ha dimostrato un coraggio e un'intraprendenza sconosciuta anche al più scafato imprenditore del settore.

"Abitavo qui vicino e sono sempre venuta insieme al mio compagno da Lillo, l'ex gestore del bar in via Saffi - spiega Lara - Poi quando lui ha lasciato ho pensato: perché non provarci? E così, mantenendo gli interni uguali, lo scorso novembre sono subentrata a Lillo e, specialmente nei mesi estivi quando ho aperto nel cortiletto del locale la frutteria, l'attività è andata veramente molto bene. Quindi abbiamo fatto due conti col mio compagno, più esperto di me perché per anni ha lavorato nel settore dei ristoranti, e abbiamo pensato che ci serviva anche una cucina per offrire piatti freschi, cucinati sul momento. E così, visto che qui a fianco c'era un locale attrezzato di cucina vuoto da anni, abbiamo deciso di imbarcarci anche in quest'altra avventura". 

Perché Osteria dei gladiatori? "E' a lui che piace molto il periodo storico dell'impero romano. L'interno del locale l'ha anche impreziosito con alcuni oggetti che lo ricordano. La cucina, invece, è tipicamente romagnola  con qualche rivisitazione moderna tipo il galletto allo zenzero e alla salsa di soia, strozzapreti al Sangiovese, bisteccona del gladiatore (servita in pietra lavica al tavolo), fritto Giulio Cesare (con pesce e patatine fritte)".

In questi giorni c'è un doppio appuntamento. Sabato sul pomeriggio tardi si svolgerà l'aperitivo buffet per festeggiare il compleanno del bar Macaco. Gratis per tutti il buffet e, soprattutto, ospite d'eccezione Alvaro Vitali (Pierino) accompagnato da sua moglie Stefania Corona (cantautrice). I due si esibiranno nel loro spettacolo con gag spiritose, genere commedia all'italiana, che fanno rivivere gli anni Ottanta. La mattina "Pierino" tornerà a fare l'aperitivo al bar e poi andrà a mangiare all'Osteria dei Gladiatori, dove ad attenderlo sarà un pranzo a porte chiuse in cui i posti sono andati già tutti esauriti. Per chi vuole divertirsi con il personaggio più impertinente, chiassoso e pasticcione della Storia italiana (Pierino) può quindi andare ancora sabato sera e domenica mattina al bar Macaco per festeggiare il primo anno di vita del locale.  

osteria-gladiatori-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento