Sterilizzazione gratuita dei cani per chi ha difficoltà economiche

La Regione Emilia Romagna, con Delibera di Giunta, ha approvato e finanziato, con 180mila euro, un progetto che aiuterà il controllo delle nascite dei cani appartenenti a persone socialmente deboli

Se è vero che negli ultimi vent’anni è aumentata la sensibilità nei confronti delle esigenze e del benessere degli animali,  tuttavia esistono ancora situazioni che possono favorire il randagismo e i problemi che esso comporta, sia in termini di sicurezza sia in termini economici. Alla luce di tale dato di fatto, la Regione Emilia Romagna, con Delibera di Giunta, ha approvato e finanziato, con 180mila euro, un progetto (nell’ambito dei fondi ministeriali per la lotta al randagismo) che aiuterà il controllo delle nascite dei cani appartenenti a persone socialmente deboli.

Il programma regionale, partendo dal presupposto che il randagismo canino dipenda anche dalla mancata sterilizzazione degli animali di proprietà,  si prefigge i seguenti obiettivi: diminuzione del numero di cani abbandonati o ceduti nei canili e riduzione del costo sociale per il loro mantenimento nelle strutture pubbliche; riduzione dell'incidenza dei danni provocati dalla presenza di cani vaganti all'uomo (morsicature, incidenti e simili) e agli altri animali (ad esempio bestiame); miglioramento della tutela del benessere animale e della relazione uomo – cane nell'ambito urbano; riduzione dei problemi di igiene urbana; incremento della consapevolezza dei proprietari di cani sull'adozione di pratiche atte a controllare l'attività riproduttiva dei propri animali.

Tale progetto partirà il prossimo primo ottobre  per la durata di  due anni e verrà sperimentato nelle Aziende U.S.L. di Cesena, Forlì e Rimini che hanno organizzato, secondo le indicazioni regionali, una campagna di sterilizzazione gratuita per cani femmina, i cui proprietari appartengono a categorie socialmente deboli. Il fondo stanziato dalla Regione per il comprensorio cesenate, pari a 60 mila euro, consentirà di soddisfare, in due anni, oltre 300 domande di sterilizzazione.

Possono richiedere la sterilizzazione gratuita della propria cagna i proprietari che presentano uno o più dei seguenti requisiti: titolare di pensione minima sociale; reddito familiare lordo inferiore a 15.000 euro;condizione di disoccupato. Le domande devono essere inoltrate al Servizio Veterinario dell’Azienda USL di Cesena che le valuterà e convaliderà. A seguito dell’accettazione della domanda, il proprietario potrà rivolgersi ad uno dei medici veterinari aderenti alla campagna di sterilizzazione, di cui gli sarà fornito elenco.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi presso i Sevizi Veterinari della Azienda USL di Cesena al seguente indirizzo: Cesena Via Marino Moretti tel 0547/352061, gli Uffici anagrafe canina del Comune di Cesena; gli Ordini dei Medici Veterinari di Forlì-Cesena oppure consultare  il sito https://www.anagrafecaninarer.it

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento