Lo chef Alberto Faccani agguanta le 'due stelle Michelin' e prepara lo sbarco a Cesena

Nella stessa Romagna, dopo il San Domenico a Imola e la Frasca di Castrocaro che è stata chiusa 10 anni fa, non c'è memoria di un tale riconoscimento

Sono solo 400 in tutto il mondo i ristoranti con due stelle Michelin, e uno di questi ora è a Cesenatico. Nel corso della presentazione della mitica "Rossa" al teatro Regio di Parma, a essere incoronato con il prestigioso riconoscimento è stato lo chef Alberto Faccani di "Magnolia" in viale Trento a Cesenatico. Oltre Faccani a prendere la seconda stella sono stati Matteo Metullio della Siriola a San Cassiano e Andrea Aprea del Vun a Milano.

Raggiunto al telefono Faccani ha commentato così: "E' la prima volta che un ristorante della nostra Riviera Adriatica prende due stelle Michelin e sono molto orgoglioso. Nella stessa Romagna, dopo il San Domenico a Imola e la Frasca di Castrocaro che è stata chiusa 10 anni fa, non c'è memoria di un tale riconoscimento. Sono contentissimo, con tutto lo staff abbiamo raggiunto un obiettivo importante e ora cerchiamo di mantenerlo con professionalità e passione, valori che ci hanno sempre contraddistinto". 

Il messaggio che arriva, comunque, è chiaro e forte. Sulla riviera adriatica, dove l'idea generale è che si badi più alla quantità che alla qualità, ci sono anche ristoranti di assoluta eccellenza, con chef bravi, creativi e preparati capaci di fare la differenza. Faccani con il suo "Magnolia" è uno di questi. Tra l'altro Alberto Faccani sta preparando una grande sorpresa per Cesena. Ha già i progetti in mano e li sta visionando con l'architetto per aprire una trattoria con prodotti di qualità, proprio a Cesena. La zona individuata è quella del Montefiore e l'apertura, se non ci saranno intoppi, è prevista per la fine del 2018, inizio 2019. Avere uno chef stellato a portata di mano, per la città sarà un'attrazione turistica in più da non sottovalutare. Quindi avanti tutta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento