Ragazzo di 16 anni investito da un'auto: è grave all'ospedale

L'impatto è stato violento, il giovane è sbalzato sul cofano e poi sul parabrezza dell'auto investitrice, mandandolo in frantumi. Il punto in cui si è verificato l'incidente presenta nelle vicinanze le strisce pedonali

Una foto dell'incidente

Colpito in pieno da una macchina in transito: è l'incidente accaduto ad un pedone di appena 16 anni intorno alle 18 di lunedì su viale Marconi, a poche decine di metri dall'immissione nella rotonda con via Fiorenzuola e la via Emilia Levante. L'impatto è stato violento, il giovane è sbalzato sul cofano e poi sul parabrezza dell'auto investitrice, mandandolo in frantumi.



Il giovane stava attraversando sulle strisce pedonali, quando, ormai completato l'attraversamento, è stato colpito da un Alfa Romeo 156, condotta da un cesenate di 76 anni. L'automobilista ha spiegato di non aver visto il giovane in attraversamento, tanto che non risultano particolari segni di frenata. Sul posto si è portata l'ambulanza del 118, che ha assistito il ferito, con l'ausilio del mezzo con il medico a bordo. Quindi è stato portato all'ospedale Bufalini con un codice di massima gravità.

Il sedicenne, che risiede a poche centinaia di metri dal luogo dell'incidente, è stato soccorso in stato di incoscienza e al ricovero era in coma farmacologico. Sul posto si sono portati gli agenti della Polizia Municipale di Cesena, per i rilievi del caso e per la gestione del traffico, piuttosto congestionato a quell'ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GRAVE INCIDENTE ANCHE A FORLI' - LE FOTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento