Auto-ariete contro la vetrina, derubata la tabaccheria

Il fragore della vetrata che andava in frantumi ha svegliato di soprassalto alcuni residenti in zona che hanno allertato la Polizia

Foto di repertorio

Il fragore della vetrata che andava in frantumi ha svegliato di soprassalto alcuni residenti in zona che hanno allertato la Polizia. Quando è giunta la pattuglia, si sono imbattuti nella vetrina distrutta, probabilmente con l'ausilio di un'auto usata come ariete. E' il furto che si è verificato nella notte tra martedì e mercoledì ai danni della tabaccheria della frazione di Capannaguzzo. L'allerta è scattata intorno alle 2 di notte. La banda di malviventi è riuscita a fuggire con un bottino fatto quasi interamente di stecche di sigarette, per un valore, secondo una prima stima, di 4-5mila euro. Sul posto il personale del Commissariato di Polizia di Cesena per le prime indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

  • Lupi a pochi passi dalla via Emilia, numerosi gli avvistamenti a Longiano

Torna su
CesenaToday è in caricamento